giovedì, 24 Giugno 2021

Serie B, Venezia-Cittadella 1 a 1: il Leone di San Marco torna in A

Il Venezia pareggia al 93°, fa festa si aggiunge all'Empoli e alla Salernitana, già promosse in A

Da non perdere

Zero a uno all’andata, uno a uno al ritorno, il Venezia Football Club pareggia col Cittadella e si aggiunge all’Empoli e alla Salernitana, già promosse in A; mentre dalla massima serie sono retrocesse in B Parma (sarà allenato da Enzo Maresca), Crotone e Benevento.

Sale il Venezia dunque. La squadra di casa pareggia grazie a Bocalon al 93esimo, il Cittadella si era portato in vantaggio con Proia al 26esimo. Non è bastata la superiorità numerica della squadra ospite: espulso il veneziano Aramu al 36°.

Curiosità: l’attaccante Bocalon è nato nel capoluogo veneto e dopo esser passato persino dall’Inter nel 2008-2009, quest’anno è tornato in laguna e ha concluso col gol la stagione del suo è il caso di dirlo Venezia. I neroverdi non giocavano in A dal campionato 2001-2002.

Ultime notizie