lunedì, 14 Giugno 2021

Covid, vaccini ai turisti: non è ancora il momento

Vaccini d'estate per i turisti? Gelmini: va rispettato il piano; Sileri: organizzare le vacanze in base alle date del vaccino.

Da non perdere

Vaccini per i turisti in vacanza? “Al momento con c’è possibilità di farli in tutta Italia”.

Negli ultimi mesi tante sono state le ipotesi per evitare di rallentare la campagna vaccinale. Come quella di vaccinare gli italiani che decideranno di spostarsi durante l’estate, Mariastella Gelmini, ministra degli Affari regionali, ospite a ‘Radio Anch’io’ su Radio1 declina ogni possibilità.

Gelmini afferma “Il piano vaccini funziona” e spiega che “con il generale Figliuolo sono state individuate delle categorie da cui partire. Se le regioni, oltre a somministrare le dose ai più fragili, riusciranno a fare di più, noi non abbiamo preclusioni. Ma adesso va rispettato il piano. Non diamo vantaggi al virus e non facciamo confusione. Dal 10 giugno vaccino libero? Ancora non è stato definito” risponde.

Su Radio Cusano Campus Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, sembra essere più disponibile quanto ai vaccini in vacanza, e sostiene che la scelta più ragionevole è quella di “organizzarsi le vacanze in base alle date del vaccino. La possibilità di estendere l’intervallo tra la prima e la seconda dose consente di potersi organizzare in questo senso. Se fai J&J basta una dose, se fai Astrazeneca addirittura passano 3 mesi tra la prima e la seconda dose, è pur vero che credo sia fattibile per alcune Regioni garantire il vaccino ai turisti”.

Ultime notizie