mercoledì, 27 Ottobre 2021

Covid Regno Unito, variante indiana in oltre il 50% dei contagi

Il sito di notizie "The Guardian" riporta che le morti per covid sono più in alto del 14%, rispetto alla settimana scorsa: 57 vittime in sette giorni.

Da non perdere

Secondo il ministro della Salute britannico Matt Hancock la variante indiana potrebbe essere la causa del 75% dei contagi, ma sicuramente di almeno il 50% in Gran Bretagna.

Mentre il sito di notizie “The Guardian” riporta che le morti per covid sono più in alto del 14%, rispetto alla settimana scorsa: 57 vittime in sette giorni. Il giornale ha così diffuso le statistiche delle autorità sanitarie britanniche, numeri sempre bassi. Si osserva tuttavia un’inversione della tendenza al calo, con i casi che sono cresciuti del 20,5% in una settimana: oggi sono stati registrati 3.542 nuovi contagi. In salita anche il numero dei ricoveri: nella settimana scorsa l’aumento è stato del 19,9% rispetto ai sette giorni precedenti.

Ultime notizie