martedì, 26 Ottobre 2021

NBA, Nowitzki incorona Doncic: Lakers pareggiano la serie tutto troppo facile per i Nets

Dallas e Brooklyn indirizzano la serie con entrambe le franchigie sul 2 a 0, i Lakers evitano la seconda sconfitta contro Phoenix e pareggiano la serie.

Da non perdere

PHOENIX SUNS – LOS ANGELES LAKERS 102 – 109

Dopo la battuta d’arresto in Gara1, i Lakers guidati da LeBron James e Anthony Davis ristabiliscono la parità nella gara della Talking Stick Resort Arena contro i Phoenix Suns.
Non solo i due fenomeni gialloviola a sancire la vittoria di Los Angeles, ma uno Schroder in grande spolvero autore di 24 punti e un Andre Drummond capace di una doppia doppia da 15 punti e 12 rimbalzi, consentendo ai campioni in carica di guadagnare il fattore campo per la Gara3 di venerdì 28 maggio.

BROOKLYN NETS – BOSTON CELTICS 130 – 108

Tutto troppo facile per i Nets che archiviano la pratica Boston grazie alla doppia cifra di tutto il quintetto, Harden chiude con 20 punti in soli 27 minuti di permanenza sul parquet, Durant ne fa 26, Irving 15 con 6 assist per un ispirato Griffin, con l’ex Detroit che segna 11 punti.
Brooklyn rischia di fare lo “Sweep” (4-0) ai danni di Boston, un evento che ai Nets manca dal 2004 durante la Serie contro i New York Knicks.

LOS ANGELES CLIPPERS – DALLAS MAVERICKS 121 – 127

Passaggio di testimone allo Staples Center di Los Angeles, con Dirk Nowitzki in piedi a celebrare la stella Luka Doncic.
L’ex Real Madrid ne mettte 39 e inguaia i Clippers che soccombono nonostante i punti di Kawhi Leonard e i 28 di Paul George.
Secondo tempo decisivo per i Texani che mettono la freccia e si portano a +14, ponendo la parola fine a Gara2.

Ultime notizie