mercoledì, 20 Ottobre 2021

Catania, denuncia violenza durante un controllo cardiologico: arrestato 59ennemedico

Chirurgo 59enne arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri del Comando provinciale di Catania per violenza sessuale.

Da non perdere

Un controllo cardiologico trasformatosi in una violenza sessuale: è quanto denunciato da una donna del catanese, durante una visita di routine. La donna, aveva accompagnato il marito a una visita specialistica per via di una malattia degenerativa e per fare anche lei un controllo cardiologico di routine con lo stesso medico.

Il cardiologo, 59enne, avrebbe abusato della moglie del suo paziente durante le operazioni per l’applicazione di alcuni elettrodi.

La coppia ha quindi denunciato l’accaduto ai carabinieri e, in collaborazione con le forze dell’ordine, è riuscita a far ammettere al medico il suo “atipico” operato. Ad un registratore nascosto, infatti, l’uomo ha aggiunto di essere anche un medico generico e di essersi anzi prodigato per approfondire le indagini diagnostiche sui suoi eventuali problemi di salute.

Il 59enne è stato quindi arrestato e posto ai domiciliari, dai Carabinieri del comando provinciale di Catania per violenza sessuale.

Ultime notizie