lunedì, 21 Giugno 2021

Tragedia sulla funivia Stresa-Mottarone: il bimbo di 5 anni in prognosi riservata

Dopo il lungo intervento di ieri, è ancora in prognosi riservata Ethan, il bimbo di 5 anni trasportato in Ospedale con gravi ferite e contusioni su tutto il corpo. Accanto a lui amici e parenti, in attesa del nuovo bollettino medico.

Da non perdere

È ancora in prognosi riservata Eitan, il bimbo di 5 anni che, dopo la tragedia avvenuta ieri mattina sulla funivia Stresa-Mottarone, è stato trasportato all’Ospedale Regina Margherita di Torino. Dopo il lungo intervento di ieri per ridurre le fratture agli arti e le contusioni all’addome, adesso è intubato, sedato, ma stabile. Secondo i medici non ci sarà un nuovo bollettino medico prima del tardo pomeriggio di oggi 24 maggio.

Il bambino in queste ore è assistito da alcuni famigliari tra cui uno zio, un medico italiano; mentre l’Ospedale è in contatto con il Consolato di Israele, secondo cui probabilmente arriveranno presto qui in Italia anche alcuni parenti residenti lì.

Il ministro delle infrastrutture, Enrico Giovannini, si dice vicino a tutti i parenti delle vittime ma anche pronto, dopo che il Ministero ieri ha istituito una commissione d’indagine, a scoprire ed accertare le cause dell’incidente, sperando nella collaborazioni di tutti.

Ultime notizie