martedì, 26 Ottobre 2021

India, una nuova infezione allarma il Paese: dopo il covid il fungo nero

Il Segretario del ministro della Salute Lav Agarwal, secondo BBC News online, ha scritto ai 29 Stati dell'India di dichiarare l'epidemia di mucornomicosi.

Da non perdere

Si chiama mucormicosi ed è un’infezione, un fungo, che sta facendo vittime in India. Non solo covid-19, con quasi 300mila morti, ma migliaia di persone stanno combattendo anche contro questo nuovo nemico.

La malattia, secondo i medici, attaccherebbe i diabetici, che assumono steroidi. Questi ultimi hanno come effetto collaterale l’abbassamento del sistema immunitario. Inoltre potrebbero contrarre l’infezione anche i pazienti col sistema immunitario depresso. Il fungo, infatti, penetra più facilmente nell’organismo da ferite, naso e occhi, fino a polmoni e a cervello. Per evitare che il fungo attacchi il cervello, sono spesso necessarie operazioni invasive, che prevedono la rimozione dei tessuti morti dalla bocca e dagli occhi.

Il Segretario del ministro della Salute Lav Agarwal, secondo BBC News online, ha scritto ai 29 Stati dell’India di dichiarare l’epidemia.

Ultime notizie