venerdì, 18 Giugno 2021

Olimpiadi, due i portabandiera italiani: Jessica Rossi ed Elia Viviani

Per la prima volta dall'introduzione della figura del portabandiera, saranno due gli atleti a rappresentare l'Italia nella cerimonia inaugurale.

Da non perdere

Saranno gli olimpionici Jessica Rossi ed Elia Viviani a rappresentare l’Italia nella cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo: campioni di Tiro a Volo e Ciclismo, due discipline nelle quali l’Italia non aveva mai avuto l’onore di vedere nominati propri atleti.
Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha ufficializzato la scelta quest’oggi alla Giunta che si è riunita al Salone d’Onore al Foro Italico.
Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, per la prima volta dall’introduzione della figura del portabandiera (i Giochi di Stoccolma 1912, quando il ruolo venne attribuito al ginnasta Alberto Braglia) ha deliberato una doppia designazione per celebrare l’inizio della manifestazione a cinque cerchi .
Jessica Rossi afferma: “Sapevo da ieri sera che avrei fatto, assieme a Elia Viviani, la portabandiera dell’Italia a Tokyo. Me lo aveva anticipato al telefono il presidente del Coni Giovanni Malagò. Ma ora che mi dite che la cosa è stata ufficializzata provo una gioia infinita, sono felice, è una cosa fantastica“. Continua: “Per ogni atleta l’apice della carriera è gareggiare alle Olimpiadi e io adesso farò la portabandiera. Credo sia il massimo, mi date una notizia bellissima e con me ci sarà tutto il mondo del tiro a volo“.
Al contrario, Elia Viviani viene informato durante la corsa, la 12/a tappa del Giro d’Italia da Siena a Bagno di Romagna, del fatto che sarà portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo, con Jessica Rossi. Molto entusiasta, ringrazia e continua a pedalare.

Ultime notizie