lunedì, 14 Giugno 2021

Burger King vaccina tutti: la sicurezza è a portata di braccio

L’azienda vaccinerà non solo tutti i suoi dipendenti, ma anche altrettanti dipendenti di altri ristoranti, che sono loro concorrenti.

Da non perdere

“Per potervi dare una mano, abbiamo bisogno del vostro braccio”. Burger King, la nota catena mondiale di fast food, lancia la propria personale offensiva al coronavirus. L’azienda non solo vaccinerà tutti i suoi dipendenti, ma anche altrettanti dipendenti di altri ristoranti, che sono loro concorrenti.

Come spiegato da Roberto Burioni sul suo profilo Facebook: “Il gesto sembra generoso, e lo è; ma allo stesso tempo è anche utilitaristico. Rendendo più sicuri gli altri ristoranti, diminuiscono le possibilità che loro clienti (che per quanto affezionati non mangiano solo hamburger, immagino) si infettino altrove portando l’infezione da loro. Insomma, meno il virus ha spazio per girare, meglio è per tutti”.

Ci si augura che l’iniziativa sia seguita da altri; rendere le comunità in cui viviamo più sicure, conviene a ognuno di noi e serve darsi una mano, ma anche il braccio in questo caso.

Ultime notizie