domenica, 19 Settembre 2021

Vallanzasca, la Cassazione respinge il ricorso: resta in carcere l’ex bandito

L'ex bandito della Comasina, Renato Vallanzasca, resta in carcere. La Cassazione ha respinto il ricorso presentato dalla difesa dell'uomo.

Da non perdere

L’ex bandito della Comasina, Renato Vallanzasca, resta in carcere. Condannato per più delitti e sequestri da lui commessi, rimarrà dietro le sbarre nonostante la richiesta del 71enne di avere la libertà condizionale o in subordine la semilibertà.

Lo ha deciso la Cassazione che ha respinto il ricorso presentato dalla difesa di Vallanzasca che rimarrà quindi nel carcere milanese di Bollate.

Ultime notizie