lunedì, 21 Giugno 2021

Stromboli, nuova e intensa eruzione del vulcano: un’alta nube di fumo ricopre l’isola

Per quanto riguarda la colata, per il momento è intenta a dirigersi verso il mare. Le frane causate dal vulcano sono molteplici, ma piccole.

Da non perdere

Oggi, dopo un’energica attività del vulcano a Stromboli, ecco manifestarsi una nuova e considerevole eruzione, accompagnata da un’alta nube di fumo, visibile anche a lunga distanza. Per quanto riguarda la colata, per il momento è intenta a dirigersi verso il mare. Le frane causate dal vulcano sono molteplici, ma piccole.

Gianluca Giuffrè, abitante di un piccolo villaggio dell’isola di Stromboli chiamato Ginostra, lascia una dichiarazione ad una nota agenzia giornalistica raccontando cosa ha sentito: “C’è stata una forte eruzione ma senza boato. Si è alzato un grossissimo nuvolone che però si è riversato sul lato di Stromboli, sul lato di Ginostra dove vivo io non è successo nulla“.

Giuffrè descrive cosa sta succedendo: “In questo momento il cielo si è oscurato sta cadendo sabbia, leggermente bagnata, segno evidente che tutto il materiale caduto in mare è risalito con il vapore acqueo. Ora stiamo cercando di appurare l’entità del fenomeno“.

L’abitante di Ginostra conclude preoccupato: “Sul villaggio di Ginostra per fortuna non è successo niente ma tutti i sentieri sono pieni di erbacce e se fosse caduto del materiale incandescente su Ginostra, come la volta scorsa, si sarebbe bruciato tutto perché le vie dei fuga ci sarebbero state precluse“.

Ultime notizie