mercoledì, 20 Ottobre 2021

Firenze, cambiano strada alla vista dei Carabinieri: in macchina droga e soldi

Il guidatore se l'è cavata con la denuncia in stato di libertà, per il passeggero si sono aperte le porte della camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima

Da non perdere

Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Sesto Fiorentino, sono intervenuti in via di Rimaggio ed hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio, R. E. N., il cittadino marocchino 22enne, in Italia senza fissa dimora, incensurato. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’Arma con un comunicato arrivato in redazione.

Nella circostanza, i militari, transitando in via di Rimaggio, hanno incrociato una macchina con a bordo due cittadini extracomunitari; alla vista della Gazzella in guidatore ha provato invano ad eludere il controllo, prendendo una via limitrofa. I Carabinieri, hanno notato i due mentre cercavano repentinamente di occultare un involucro di cellophane, poi risultato contenere 11 dosi di cocaina, dal peso di circa 7 grammi, già confezionate e pronte per essere cedute.

Per il passeggero sono scattate le manette perché lui è stato trovato in possesso dello stupefacente e della somma di 180 euro. Il conducente invece è stato deferito in stato di libertà per il concorso nel reato poiché in possesso di 435 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissima previsto per la mattinata odierna.

Ultime notizie