martedì, 19 Ottobre 2021

Covid India, 310mila nuovi casi e oltre 4mila morti: il virus arriva nelle zone rurali

Il Paese è ormai letteralmente travolto dall'ondata attuale, nonostante nei mesi scorsi l'India sia stata molto vicina a debellare la pandemia. La preoccupazione ora sale per la diffusione del covid nelle zone rurali, dove abita il 70% della popolazione.

Da non perdere

Il coronavirus continua a non dare tregua all’India, nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 311.170 nuovi casi di contagio e oltre 4mila morti. Il Paese è ormai letteralmente travolto dall’ondata attuale, nonostante nei mesi scorsi l’India sia stata molto vicina a debellare la pandemia.

La preoccupazione ora sale per la diffusione del covid nelle zone rurali, dove abita il 70% della popolazione. Le immagini di quasi 100 corpi ritrovati negli Stati di Uttar Pradesh e Bihar all’inizio di questa settimana continuano a generare grande sgomento nei media occidentali.

Tutto il mondo è preoccupato, l’Italia ha inviato una seconda spedizione umanitaria, dopo gli aiuti spediti nelle scorse settimane, così come fatto da altri Stati europei e dalla Russia. Proprio ieri il direttore della Promozione alla Salute del ministero, Gianni Rezza, ha posto l’accento sull’urgenza di vaccinare i paese più poveri, e solo successivamente i bambini.

Ultime notizie