martedì, 21 Settembre 2021

Covid, il sottosegretario Costa: “Il coprifuoco potrebbe slittare di 1-2 ore”

Secondo il l sottosegretario alla Salute, a luglio si raggiungeranno 60 milioni di immunizzati e si ipotizza la possibilità di non indossare la mascherina all'aperto.

Da non perdere

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, sostiene che già dalle prossime settimane “il coprifuoco potrebbe essere slittato di 1 o 2 ore, e che a luglio si potrebbe arrivare anche a non indossare le mascherine se ci si ritrova all’aperto”.

Il mese di giugno si potrebbe varare l’ipotesi dell’eliminazione del coprifuoco, stando ai dati scientifici sulle somministrazioni dei vaccini. “Arriveremo a 60 milioni di persone vaccinate a luglio, e questo ci consentirà di avere una percentuale di immunizzazione importante”.

Secondo Costa, è opportuno valutare la questione del “green pass”, e bisogna prevedere la gratuità dei tamponi, per permettere a tutti di essere sulle stesso piano. Infatti, se il singolo cittadino contrae il Covid, viene curato gratuitamente e la somministrazione del vaccino è gratuita, per questo anche i tamponi devono essere effettuati gratuitamente.

Sulla base di documenti e pareri da parte del Cts e l’Aifa, il richiamo del vaccino Pfizer è stabilito a 42 giorni e si chiede ai territori di attenersi a questa prescrizione.

Ultime notizie