giovedì, 28 Ottobre 2021

Vaccini, Pfizer: forse terza dose necessaria contro le varianti

Da non perdere

Valeria Marino, direttore medico di Pfizer Italia, ha appena dichiarato: “Vaccino Pfizer, una terza dose forse non sarà necessaria ma potrebbe essere utile contro le varianti Covid”. E aggiunge: “Abbiamo i dati che dimostrano la copertura immunitaria a sei mesi, dobbiamo osservare i successivi sei mesi. Potrebbe essere possibile una terza dose ma forse anche non necessaria, a meno che non intervengano eventuali varianti, in quel caso una dose ‘booster’ potrebbe essere utile”.  

Nel caso in cui ci siano nuove varianti, dunque, prepariamoci ad una eventuale terza (e speriamo ultima) somministrazione di vaccino. 

Ultime notizie