sabato, 19 Giugno 2021

Isola d’Elba, scoperto in spiaggia cadavere mutilato: autopsia stabilirà se sia un uomo o una donna

Un cadavere mutilato è stato ritrovato sulla spiaggia di Lacona, si pensa sia in acqua da circa 5 o 6 mesi. Domani l'autopsia.

Da non perdere

Questa mattina, sulla spiaggia di Lacona, sull’Isola d’Elba, un serfista ha trovato un corpo in stato di decomposizione che non aveva più una gamba e un braccio. I medici del 118 non hanno potuto far altro che constatarne la morte.
I Carabinieri della compagnia di Portoferraio, nonostante le condizioni del corpo, stanno cercando di risalire all’identità. I militari affermano che dalle prime analisi, si può affermare solo che il corpo è rimasto in acqua per almeno 5 o 6 mesi, ed è del tutto impossibile stabilire se si tratti di un uomo o di una donna.
Domani, all’ospedale di Pisa, è prevista l’autopsia del corpo ritrovato a Lacona.

Ultime notizie