domenica, 26 Settembre 2021

Golden Globes, la Nbc per ora dice basta: nel 2022 non li trasmetterà

La Nbc l'anno prossimo non manderà in onda la cerimonia dei Golden Globes. La Hollywood Foreign Press Association deve decidere per l'anno prossimo se andare avanti senza un'emittente oppure cercare un altro partner

Da non perdere

“Continuiamo a credere che la Hfpa voglia intraprendere riforme significative. Ma cambiamenti di questa grandezza richiedono tempo e lavoro e pensiamo fermamente che l’associazione debba fare le cose per bene. Per questo non manderemo in onda i premi 2022 ma pensiamo di poterlo fare nel gennaio 2023”.

Queste le dichiarazioni di ieri della National Broadcasting Company, – Nbc – azienda radiotelevisiva statunitense, che l’anno prossimo non manderà in onda la cerimonia dei Golden Globes. Quindi, la Hollywood Foreign Press Association – Hfpa – dovrà decidere per l’anno prossimo se andare avanti senza un’emittente come partner, o “muoversi più incisivamente per adottare riforme più radicali”.

Intanto, alcune star si sono già tirate indietro. Dopo Scarlett Johannsson, Tom Cruise ha restituito le tre statuette vinte per “Jerry Maguire”, “Nato il Quattro di Luglio” e “Magnolia”. Già la scorsa settimana si erano tirati indietro Netflix e Amazon chiedendo all’organizzazione misure “più significative” riguardo alle regole etiche.

Non si placa, quindi, la bufera sulla Hollywood Foreign Press, accusata di essere una “casta” che non include al suo interno giornalisti neri. Le polemiche sono nate dopo un’inchiesta del “Los Angeles Times” pubblicata alla vigilia della cerimonia di quest’anno.

Qualche giorno fa, per risolvere la questione, l’associazione si è impegnata ad aumentare il numero dei reporter di colore. Inoltre, ha anche comunicato che da ora in poi il comitato non riceverà più “doni e pagamenti” da parte dei membri che vogliono entrare a farne parte.

Ultime notizie