sabato, 23 Ottobre 2021

Covid, gli Stati brasiliani sospendono il vaccino Astrazeneca per le donne incinte

Gli Stati brasiliani di San Paolo e Rio, in via del tutto precauzionale, hanno sospeso la vaccinazione con AstraZeneca per le donne in gravidanza e allattamento.

Da non perdere

È oggetto di dibattito nazionale e internazionale: la preoccupazione di donne in gravidanza e allattamento, di sottoporsi a una vaccinazione, in assenza di dati certi sull’efficacia dei vaccini contro COVID-19 per questo target di popolazione.

Le indicazioni da parte dei vari Paesi prevedono la vaccinazione per queste donne, però, dopo un’accurata valutazione individuale del profilo rischio/beneficio, facilitata da un colloquio con i propri medici di riferimento.

Gli Stati brasiliani di San Paolo e Rio, intanto, in via del tutto precauzionale, hanno sospeso la vaccinazione con AstraZeneca per le donne in gravidanza e allattamento.

Ultime notizie