mercoledì, 23 Giugno 2021

Cagliari, cadavere trovato in un appartamento: è il cuoco Mario Romani

Sul corpo nessun segno di violenza. Alcune delle stanze dell'abitazione erano in disordine, ma la porta d'ingresso non ha subito forzature.

Da non perdere

È di Mario Romani, cuoco di 42 anni, il cadavere scoperto a Cagliari nella tarda mattinata di oggi. Il corpo è stato trovato dal fratello nell’abitazione della vittima, in via Cornalias, nel quartiere di Is Mirrionis. Alcune stanze della casa erano a soqquadro, un dettaglio che inizialmente aveva fatto pensare ad un atto violento, poi smentito.

Non sono chiare le cause della morte. Tuttavia, dall’esame esterno effettuato sul posto dal medico legale Roberto Demontis, si apprende che sul corpo di Romani non ci sono segni di violenza e, nonostante il disordine, la porta dell’abitazione non ha prove di effrazione. Il cuoco potrebbe dunque essere morto per un malore e poi caduto a terra all’indietro. Gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Sul posto stanno lavorando gli specialisti del Ris e i militari della Compagnia di Cagliari, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale e il magistrato di turno Nicola Giua Marassi.

 

 

Ultime notizie