domenica, 19 Settembre 2021

Covid Spagna, cessa lo stato di emergenza: da mezzanotte si può viaggiare tra le regioni

La revoca di stato d’emergenza non porta via tutte le restrizioni ma è un grande passo verso il ritorno alla normalità.

Da non perdere

Terminato lo stato di emergenza per Covid-19 in Spagna, in vigore dallo scorso ottobre. Ora gli spagnoli possono viaggiare tra le regioni, a partire dalla mezzanotte. La Spagna è stato uno dei paesi d’Europa più esposti dalla pandemia con 79mila morti e 35 milioni di casi.

La revoca di “stato d’emergenza”, accolto con gioia dai residenti di molte città, non porta via tutte le restrizioni, ma solo alcune. In molte regioni, ha portato anche alla revoca del coprifuoco. Per quanto riguarda la Spagna e le sue 17 comunità autonome è possibile continuare a imporre limitazioni a i clienti dei bari, dei pub, ristoranti e negozi e condizionare l’orario di apertura. È eventualmente fattibile, nei singoli territori, ripristinare il coprifuoco come chiudere totalmente il territorio, se lo si ritiene opportuno, ma questo dev’essere approvato necessariamente da un tribunale.

Ultime notizie