domenica, 1 Agosto 2021

Roma, blitz contro lo spaccio a Tor Bella Monaca: 21 arresti. Ogni settimana 220mila euro di guadagni

Volume d'affari stimato sui 2220mila euro a settimana, nuovo blitz contro lo spaccio a Tor Bella Monaca questa mattina.

Da non perdere

Continuano gli arresti a Tor Bella Monaca. Oggi, 4 maggio 2021, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare che dispone l’arresto di 21 persone, di cui due donne, e l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per altri 14

Tutti sono accusati a vario titolo di appartenere a un’associazione dedita allo spaccio di cocaina a Tor Bella Monaca, frazione periferica romana. Dalle indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati, si tratterebbe di una organizzazione strutturata gerarchicamente.

I vertici del gruppo avrebbero usato fittizie utenze telefoniche, puntualmente sostituite ad ogni arresto, e provveduto a fornire contributi economici per la difesa legale dei detenuti e per i familiari, mettendo così in piedi una sorta di ammortizzatore sociale a sostegno degli affiliati finiti in carcere.

Nonostante i ripetuti arresti e sequestri di droga in flagranza susseguitisi nel corso dei mesi, l’associazione sembra essere riuscita a rimanere attiva, con un volume di guadagni derivanti dallo spaccio che si aggirano intorno ai 220mila euro a settimana.

Ultime notizie