martedì, 28 Settembre 2021

Denise Pipitone, nuove indagini: ascoltata la ex pm Maria Angioni

Nuove indagini della Procura di Marsala (Trapani) sulla scomparsa di Denise Pipitone. La ex pm di Marsala, Maria Angioni è stata ascoltata come persona informata sui fatti.

Da non perdere

La Procura di Marsala (Trapani), è tornata ad indagare sulla vicenda di Denise Pipitone, la piccola di 4 anni scomparsa da Mazara del Vallo nel lontano 1 settembre 2004.

Stamane, la ex pm di Marsala, Maria Angioni, che all’epoca si occupò della vicenda, è stata ascoltata come persona informata sui fatti.

Qualche tempo fa, il caso di Denise era rimbalzato tra una tv e l’altra, quando una ragazza russa di nome Olesya aveva lanciato un appello per ritrovare la sua madre biologica.

Il test del dna, chiesto da Piera Maggio, madre di Denise, si è rivelato negativo.

Ultime notizie