domenica, 26 Settembre 2021

Milano, colluttazione sul bus con la ex: preso stalker 29enne. In passato vittima picchiata con una mazza

A bordo di un autobus ha incontrato la ex compagna, ne è scaturita una colluttazione che ha reso necessario l'intervento delle Forze dell'Ordine. In passato l'uomo ha sfondato la porta di casa della vittima e l'ha colpita con una mazza.

Da non perdere

Un 29enne è stato arrestato ieri a Milano con l’accusa di stalking per ossessive persecuzioni nei confronti della ex compagna, contro la quale è arrivato addirittura a brandire una mazza da baseball per colpirla.

I Carabinieri lo hanno intercettato mentre si trovava sulla linea 90 in piazzale Lotto, e hanno così eseguito l’ordinanza di custodia cautelare. Poco prima, sullo stesso bus, il giovane ha infatti  cominciato a molestare verbalmente e fisicamente la vittima e sua sorella, incontrate per caso proprio sul mezzo, rendendo necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Le violenze, tuttavia, sono cominciate già da luglio 2020, sfociando in due episodi molto cruenti: la distruzione della porta di casa della donna e la contusione alla spalla della medesima, entrambe messe in atto con l’uso di una mazza da baseball.

Ultime notizie