martedì, 18 Maggio 2021

Festa del Lavoro, Cgil Cisl Uil insieme: “Primo maggio di rabbia e mobilitazione”

I tre sindacati si uniranno in piazza per tre manifestazioni nazionali unitarie, in cui saranno presenti, anche se non numerosi e distanziati, delegati ed operai, lanciando un segnale di fiducia sulla ripartenza del Paese.

Da non perdere

Uno slogan: L’Italia si cura con il lavoro. Il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri apre la giornata di oggi, primo maggio, festa dei lavoratori, con parole che anticipano il clima di rabbia e mobilitazione dei sindacati Cgil, Cisl e Uil.

L’emergenza covid non consente ancora di svolgere il classico corteo di manifestazione nazionale ma Cgil, Cisl e Uil si uniranno in piazza per tre manifestazioni nazionali unitarie, in cui saranno presenti, anche se non numerosi e soprattutto distanziati, delegati ed operai, lanciando un segnale di fiducia sulla ripartenza del Paese.

Le manifestazioni si svolgeranno in tre città simbolo per il lavoro: Terni, dove il leader della Cgil, Maurizio Landini, parlerà dalle acciaierie Ast; Passo Corese (Rieti), dove dal sito di Amazon parlerà il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri e infine il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, che parlerà dall’Ospedale dei Castelli in località Fontana di Papa (Roma). I tre interventi saranno in diretta Tv dalle 12:15 alle 13 e i delegati interverranno a partire dalle 11:30. Per i social hanno lanciato l’hashtag #1M202.

L’emergenza Covid impone di rinunciare al tipico Concertone di piazza San Giovanni, quest’anno si terrà presso l’Auditorium della Musica, con un pubblico limitato, non mancheranno invece tantissimi artisti.

In tutto il Paese non mancheranno tante iniziative: a Milano, per esempio si terrà una diretta streaming con “le voci del sindacato e di chi è impegnato nei settori particolarmente coinvolti dagli effetti dall’emergenza sanitaria”; a Napoli il sindacato ha scelto lo stabilimento Whirlpool come simbolo di attualità della lotta per il lavoro.

Ultim'ora