martedì, 11 Maggio 2021

Napoli, licenziamenti Whirlpool: riprende la circolazione dopo le proteste dei lavoratori

Stamattina gli operai avevano occupato il raccordo autostradale della A1 Milano-Napoli per protestare contro la chiusura

Da non perdere

I lavoratori dello stabilimento partenopeo della Whirlpool hanno liberato il raccordo autostradale, dopo il blocco attuato stamane in segno di protesta in seguito alla convalida della chiusura della sede di via Argine.

L’ultimo incontro in videoconferenza con il ministero dello Sviluppo Economico aveva dato esito negativo confermando il destino del sito, già annunciato lo scorso 1 novembre.

Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato che domani, dalle ore 11, celebreranno davanti ai cancelli dello stabilimento la festa dei lavoratori.

 

Ultim'ora