lunedì, 17 Maggio 2021

Consiglio dei Ministri, ipotesi rinvio cartelle esattoriali: “sarebbe un massacro in questo momento”.

Ipotesi di rinvio cartelle esattoriali. Salvini:" Stiamo lavorando per rinviare la partenza delle cartelle esattoriali".

Da non perdere

Possibile novità in arrivo per le cartelle esattoriali: un nuovo rinvio delle cartelle con il prossimo decreto Imprese o Sostegni Bis. Questa l’idea che starebbe maturando il Governo e che si punta a portare in Consiglio dei Ministri il prossimo venerdì.

La maggioranza sta discutendo i dettagli e non si esclude un provvedimento ad hoc se non si dovesse chiudere in tempo il decreto legge Imprese. L’ipotesi di una proroga di un mese o di una ripresa a giugno, è prevista per le cartelle esattoriali.

Durante una dichiarazione rilasciata a Radio Capital, il leader della Lega Matteo Salvini ha spiegato che sarebbe un vero e proprio massacro inoltrare le cartelle esattoriali in questo momento e che:” il nostro obiettivo è la rottamazione delle cartelle esattoriali più vecchie e per chi era in difficoltà economica già prima del Covid”.

La presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini, in una nota, ha affermato che:” L’Italia sta ripartendo grazie al governo Draghi. Ora però serve la proroga dello stop alle cartelle esattoriali, che deve essere totale e non solo light”.

Ultim'ora