martedì, 18 Maggio 2021

Parigi, Luigi Bergamin si costituisce: era uno dei tre brigatisti ancora in fuga dopo il blitz

Si è presentato a palazzo di Giustizia di Parigi assieme al suo avvocato per costituirsi dopo l'ondata di arresti avvenuta ieri mattina. Era tra gli ideologi dei Pac, il gruppo armato di Cesare Battisti.

Da non perdere

Luigi Bergamin, uno dei 3 ex terroristi rossi in fuga dopo l’ondata di arresti di ieri mattina in Francia, si è presentato a palazzo di Giustizia di Parigi assieme al suo avvocato per costituirsi. Lo hanno riferito all’agenzia Ansa fonti inquirenti. Era tra gli ideologi dei Pac, il gruppo armato di Cesare Battisti, e come lui condannato per l’omicidio del macellaio Lino Sabbadin.

Si è dunque costituito uno dei tre terroristi ancora ricercati dopo il blitz avvenuto ieri mattina, dopo mesi di collaborazione con il Servizio di Cooperazione Internazionale della Criminalpol, con l’Antiterrorismo della Polizia italiana e grazie anche ai contatti tra i due Ministri della Giustizia.

 

Ultim'ora