martedì, 28 Settembre 2021

Parigi, a casa gli ex terroristi rossi in attesa del provvedimento di estradizione

I sette ex terroristi rossi ammanettati ieri in Francia potrebbero essere processati in Italia almeno tra un anno e mezzo.

Da non perdere

La Procura Generale della Corte d’Appello di Parigi avrebbe rilasciato gli ex terroristi italiani, arrestati ieri in Francia. È la notizia che trapela da fonti attendibili, sulla sorte degli ex terroristi, per i quali ora la giustizia francese esaminerà l’eventualità dell’estradizione.

I sette potrebbero essere processati in Italia almeno tra un anno e mezzo. Inoltre, l’estradizione, procedura che permetterebbe al nostro Paese di chiedere alla Francia la consegna degli ex terroristi all’Italia, dovrà essere accettata. Lo si apprende dall’ex capo di Lotta Continua Adriano Sofri, tramite un post su Facebook.

Ultime notizie