sabato, 15 Maggio 2021

Cagliari, uccisero due allevatori: rito abbreviato per duplice omidicio

Padre e figlio avrebbero ucciso due fratelli nelle campagne di Dolianova, in Sardegna

Da non perdere

Rito abbreviato per Joselito Marras e il figlio Michael, arrestati per l’uccisione degli allevatori calabresi Massimiliano e Davide Mirabello nelle campagne di Dolianova il 9 febbraio 2020.

Accusati di duplice omicidio volontario dal Pubblico Ministero Gaetano Porcu, il 53enne e il figlio 28enne hanno ottenuto di essere giudicati col rito abbreviato dal Tribunale di Cagliari.

I due avrebbero ammazzato e gettato i corpi dei fratelli Mirabello in pasto ai cinghiali. La causa del delitto deriverebbe, secondo il pm, da liti continue per questioni di pascolo e tensione accumulatasi nel tempo tra le due famiglie.

Rito abbreviato anche per il 43enne Stefano Mura, di Dolianova, accusato di favoreggiamento nell’omicidio.

Ultim'ora