lunedì, 27 Settembre 2021

Cosenza, gare di appalto manipolate: sequestrati beni per 50 milioni ad affiliati della ‘Ndrangheta

Sequestrati beni del valore superiore a 50 milioni di euro a famiglia affiliata alla 'Ndrangheta che gestiva il traffico di legname nel territorio silano.

Da non perdere

La Guardia di Finanza di Cosenza ha confiscato beni superiori a 50 milioni di euro appartenenti a un imprenditore di San Giovanni in Fiore (CS), Luigi Spadafora, 70 anni, ritenuto affiliato alla cosca della città di Crotone Farao-Marincola, insieme ai figli Pasquale, Rosario e Antonio, rispettivamente di 45, 34, 38 anni. Lo rende noto l’ufficio stampa delle Fiamme Gialle con un comunicato arrivato in redazione.

Come emerso dal processo ‘Stige’, tramite le imprese “F.lli Spadafora S.r.l., “Spadafora Legnami S.r.l.” e la “Famiglia Spadafora”, la famiglia controllava tutto il mercato del legno e dei derivati dai tagli boschivi effettuati nella zona della Sila.

Nello specifico, dalle investigazioni è risultato che la famiglia, appartenente al giro della ‘Ndrangheta, era diventata la ‘padrona dei boschi’, poiché oltre a manipolare le gare d’appalto boschive, provocava anche danni alle imprese che non non volevano sottostare alle imposizioni fatte dal gruppo mafioso.

Inoltre, essendo i boschi un ottimo luogo per nascondersi, da anni gli Spadafora utilizzavano il territorio per dare protezione ai latinanti del gruppo Farao-Marincola, venendo poi nel febbraio 2021 condannati per questo crimine a 60 anni di carcere.

Il sequestro è stato possibile grazie ad accertamenti patrimoniali svolti prendendo in esame tutta la documentazione dal 2005 al 2017, che ha fatto emergere incongruenze tra i redditi dichiarati e i patrimoni immobiliari, mobiliari e finanziari che la famiglia possedeva.
Sono stati confiscati sei complessi aziendali (3 società, 2 ditte individuali, un’azienda agricola e partecipazioni societarie), 203 immobili (terreni e fabbricati), 60 automezzi (autovetture, autocarri, rimorchi e mezzi agricoli), quote societarie e disponibilità finanziarie di vario genere (conti correnti bancari, titoli azionari, buoni fruttiferi, libretti di risparmio e assicurazioni).

Ultime notizie