venerdì, 14 Maggio 2021

Traffico internazionale di droga: 9 in manette arresti in tutta Italia

n carcere per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e per svariati episodi di produzione, detenzione e spaccio, con l'aggravante della transnazionalità.

Da non perdere

I Carabinieri del Ros, col supporto dei Comandi provinciali di Torino, Ancona, Cagliari, Nuoro, Savona e Ragusa, hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 9 indagati. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di droga, con l’aggravante della transnazionalità. Le misure cautelari sono state emesse dal tribunale di Torino, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Tra loro anche due sardi, finiti in carcere per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e per svariati episodi di produzione, detenzione e spaccio, con l’aggravante della transnazionalità. Si tratta di Paolo Gaviano, 50 anni di Cagliari, e Luca Bassu, di 43 di Orgosolo (Nuoro).

Stando alle indagini avrebbero importato la droga che poi veniva smerciata anche nel mercato sardo. Facevano parte di un gruppo criminale criminale specializzato nel traffico di droga dalla Spagna all’Italia con ramificazioni in Sardegna, Piemonte e Sicilia. Fiumi di cocaina, hascisc e anfetamine che finivano nei mercati nazionali.

 

Ultim'ora