domenica, 19 Settembre 2021

Germania, approvato dal Consiglio dei Ministri il Recovery Plan tedesco

Il Consiglio dei Ministri a Berlino, ha approvato il Recovery Plan tedesco che sarà inviato a Bruxelles entro il 30 Aprile.

Da non perdere

È stato il portavoce del Governo tedesco, Steffen Seibert, ad annunciare oggi, nel corso in una conferenza stampa, che il Consiglio dei Ministri a Berlino, ha approvato il Recovery Plan tedesco che sarà inviato a Bruxelles entro il 30 Aprile.

Il Recovery Plan mette complessivamente a disposizione ben 750 miliardi di euro per la ripresa dei 27 Stati UE travolti dalla crisi della pandemia.

Ed è dopo “un intenso dialogo con la Commissione europea” che “è stato deciso“: un piano nazionale che si basa sulla bozza presentata a dicembre; si tratta di un programma, quello tedesco, focalizzato sugli obiettivi comuni posti dall’Unione europea che “mette al centro la protezione del clima e la digitalizzazione” aggiunge il portavoce.

Argomenti che graviteranno intorno alle decisioni che i nostri rappresentanti prenderanno d’ora in poi, visti i gravi danni che l’artificio umano sta causando all’ambiente e considerando il ruolo fondamentale del Digital, come mezzo di comunicazione e di diffusione delle informazioni, oltre che fonte di lavoro e non solo. Da qui, non si può più tornare indietro, quel che rimane da fare perciò è porvi rimedio.

Ultime notizie