sabato, 15 Maggio 2021

Covid Milano, riapre il cinema Beltrade: all’alba è soldout

Da non perdere

Ore sei del mattino, riapre la sala del cinema Beltrade e la coda degli spettatori arriva fino in mezzo alla strada, tanto da mandare via alcune persone perché erano terminati i biglietti disponibili.

Il cinema di via Nino Oxilia ha festeggiato la riapertura con una maratona di film, inaugurata con la proiezione di “Caro diario” di Nanni Moretti.

Le parole della titolare non lasciano spazio ad altre interpretazioni: “Non ci aspettavamo questa reazione, è stata dura tutti questi mesi lontani dal nostro pubblico”.

Gli appassionati della settima arte, dopo mesi di streaming digitale e film in Tv, sono ritornati al cinema arrivando in auto, bici e moto suscitando lo stupore di Monica Naldi, una delle responsabili del Beltrade: “Sì, è tutto esaurito per la proiezione dell’alba, abbiamo 70 posti, 90 con i congiunti. Avevamo promesso che avremmo aperto prima possibile, da qui la battuta sull’alba perché siamo matti e un po’ è matto anche il nostro pubblico”.

Ultim'ora