martedì, 28 Settembre 2021

Covid Brasile, migliora la situazione a San Paolo: in un mese -27% di ricoveri

Brasile: -27% dei dei ricoveri da Covid nell'ultimo mese a San Paolo. Al via le riaperture di ristoranti, bar, centri estetici e palestre seppur con restrizioni.

Da non perdere

A San Paolo del Brasile, si registra un calo del 27% dei ricoveri da Covid nell’ultimo mese.

Secondo i dati della segreteria statale alla Salute pubblica di San Paolo, questa domenica infatti, si sono avuti 22.319 pazienti ricoverati, di cui 10.556 in unità di terapia intensiva e 11.763 in reparti convenzionali. L’occupazione delle stanze per cure più complesse è stata del 79% in tutto lo Stato, mentre nell’area metropolitana della capitale è stata dell’80,7%.

Lo Stato di San Paolo, il più importante e popoloso del Brasile, è stato fino a questo momento il primo per numero di morti e contagi da coronavirus. Tuttavia, questa lieve inflessione della curva epidemiologica ha portato il governo statale a muoversi sul fronte delle riaperture. Sono state infatti allentate alcune misure di confinamento sociale, dopo settimane di forti rigidità, dando il via alle riaperture, seppur con restrizioni, di ristoranti, bar, palestre e centri estetici.

Ultime notizie