venerdì, 14 Maggio 2021

Volley, Cucine Lube mette ko il Perugia: è il suo sesto scudetto

La squadra di Gianlorenzo Chicco Blengini batte, in gara 4, la Sir Safety Conad Perugia per 3-1 con i parziali di 25-20, 25-22, 21-25, 25-21.

Da non perdere

La Cucine Lube Civitanova porta a casa la vittoria e conquista il suo sesto scudetto.

La squadra di Gianlorenzo Chicco Blengini batte, in gara 4, la Sir Safety Conad Perugia per 3-1 con i parziali di 25-20, 25-22, 21-25, 25-21.

La Cucine Lube Civitanova vince lo scudetto, dopo essere rimasta l’anno scorso con l’amaro in bocca per non aver conquistato il titolo. Un grande riscatto per la squadra capitanata da Osmany Juantorena all’Eurosuole Forum di Civitanova, dopo quasi due ore di match, per piegare la resistenza della squadra allenata prima da Vital Heynen (fino Gara 1) e poi da Carmine Fontana.

Il prestigioso scudetto arriva dopo la Coppa Italia vinta sotto la guida tecnica di Fefè De Giorgi. La Lube Civitanova mette così in bacheca il suo ventiquattresimo trofeo. Inoltre, in questa stagione aveva sfiorato anche la Supercoppa, sconfitta in finale proprio da Perugia. Civitanova e Perugia, da tre anni a questa parte, dominano il volley, italiano e internazionale: una sfida infinita fra due superpotenze.

Anche il Presidente CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò si complimenta con i nuovi campioni d’Italia con un tweet:

Ultim'ora