sabato, 15 Maggio 2021

Tennis, Berrettini strepitoso al tie-break: suo l’ATP 250 di Belgrado a casa Djokovic

Il romano domina il primo set, infliggendo un sonoro 6-1 ad Aslan Karatsev che, si rifà nel secondo set, anche se con un parziale decisamente meno schiacciante: 3-6.

Da non perdere

Matteo Berrettini vince la finale del torneo ATP 250 di Belgrado al Novak Tennis Center.

Il romano domina il primo set, infliggendo un sonoro 6-1 ad Aslan Karatsev che, si rifà nel secondo set, anche se con un parziale decisamente meno schiacciante: 3-6.

Nel terzo set, i due tennisti non risparmiano i colpi. Situazione in equilibrio fino al 4-4. Poi l’italiano gioca un nono game al servizio strepitoso e passa in vantaggio per 5-4. Un solo game separa il tennista romano dalla conquista della finale dell’ATP 250 di Belgrado. E invece Karatsev non molla. Pareggio: 5-5. Poi Berrettini si riconferma vincente al servizio: 6-5. Ancora un game di grande sofferenza da ambo le parti, lottato fino all’ultimo 15, nel quale Matteo riesce a recuperare fino al 40 pari e conquista un match point. Annullato dal russo, che vince una lunga serie di parità e vantaggi e allunga l’incontro al tie break.

Un tie break che il romano vince per 7-0.

Un grande incontro tra due fuoriclasse: un ritrovato Berrettini, solido ed in splendida forma fisica, e un Karatsev che, senza dubbio, sarà tra i protagonisti della stagione tennistica 2021.

Ultim'ora