martedì, 18 Maggio 2021

Covid, ripresa somministrazione di Johnson & Johnson: i benefici superano i rischi

La direttrice del Cdc Rochelle Walensky: "La somministrazione del vaccino Covid-19 di Johnson & Johnson può riprendere immediatamente"

Da non perdere

E’ stata revocata la sospensione della somministrazione del vaccino monodose anti-Covid da parte dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) e dalla Food and Drug Administration (Fda).

Il vaccino Johnson & Johnson può riprende tranquillamente la somministrazione. Infatti, i Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) e la Food and Drug Administration (Fda) hanno revocato la sospensione della somministrazione del vaccino monodose anti-Covid di Johnson & Johnson, dopo la raccomandata pausa “precauzionale” di dieci giorni, annunciando – come ha riportato la Cnn – che verrà aggiornato il foglio illustrativo per quanto riguarda i rischi di coaguli di sangue.

La commissione di esperti dei Cdc ha ritenuto che i benefici del vaccino superino i rischi. Già da oggi i punti vaccinali dovrebbero riprendere le somministrazioni. “La somministrazione del vaccino Covid-19 di Johnson & Johnson può riprendere immediatamente”, ha detto la direttrice dei Cdc Rochelle Walensky.

Ultim'ora