domenica, 16 Maggio 2021

Nasa, nuovo traguardo: estratto ossigeno respirabile dall’atmosfera del pianeta Marte

Nasa, nuovo traguardo: per la prima volta prodotto ossigeno su Marte a partire dall'atmosfera con 96% di anidride carbonica.

Da non perdere

La Nasa ha annunciato un altro traguardo. Martedì, per la prima volta è stato prodotto ossigeno su Marte a partire dall’atmosfera del pianeta composta al 96% da anidride carbonica.

La fantascienza potrà trasformarsi in realtà. L’estrazione di ossigeno è stata realizzata grazie a MoxieMars Oxygen In-Situ Resource Utilization Experiment. Si tratta di un dispositivo sperimentale a bordo di Perseverance, il rover a sei ruote giunto sul pianeta il 18 febbraio scorso, dopo un viaggio di sette mesi dalla Terra.

Cinque grammi è la quantità sufficiente per circa dieci minuti di respirazione di un astronauta. L’obiettivo è arrivare a produrre fino a 10 grammi di ossigeno l’ora.

La riuscita dell’esperimento segna un’impresa storica. Infatti, è la prima volta che l’uomo può utilizzare una risorsa naturale estratta dall’ambiente di un altro pianeta.

L’esperimento è avvenuto a pochi giorni dallo storico volo del drone-elicottero Ingenuity.

Nasa

Ultim'ora