sabato, 18 Settembre 2021

M5S conferma il divorzio da Rousseau: presto nuova piattaforma

Dopo l'addio di Rousseau al M5S, si riparte con una nuova piattaforma digitale per assicurare la partecipazione di tutti gli iscritti al movimento,

Da non perdere

Rousseau strappa e il M5S replica prontamente: “Nell’ambito del nuovo progetto politico in corso di definizione, il M5S ha avviato tutte le procedure necessarie per dotarsi degli strumenti digitali necessari ad assicurare la partecipazione degli iscritti ai processi decisionali”.

Sull’account ufficiale Facebook, il M5S ha scritto un post sul quale si legge: “La partecipazione e il coinvolgimento degli iscritti, dipende dalla volontà del Movimento 5 Stelle di affidarsi alla democrazia diretta”.

“Le scelte dell’associazione Rousseau evidenziano la volontà di svolgere una parte attiva nell’attività politica; volontà incompatibile con una gestione “neutrale” degli strumenti che devono servire ad attuare la democrazia diretta del Movimento”, prosegue il post.

In conclusione si legge che: “Il Movimento 5 Stelle nell’ambito del nuovo progetto politico in corso di definizione, ha avviato le procedure per dotarsi degli strumenti digitali necessari ad assicurare la partecipazione e i processi decisionali degli iscritti al Movimento”.

 

Ultime notizie