giovedì, 6 Maggio 2021

Parigi, troppo piombo nella vernice: fermo il cantiere della Tour Eiffel

Il cantiere per la ristrutturazione del monumenti simbolo di Parigi è fermo, troppo alto il livello di piombo rilevato dall'inizio della sverniciatura.

Da non perdere

Il piombo della sverniciatura blocca i lavori di una delle più ambiziose ristrutturazioni di sempre, con deadline prevista per le Olimpiadi del 2024. La bella Tour Eiffel da qualche mese è circondata dai cantieri, bloccati dopo la rilevazione di livelli di piombo troppo alti. Non una novità, sia perché i lavori di ristrutturazione non sono certo nuovi, sia perché le operazioni di manutenzione ordinaria avevano già fatto emergere questo dato allarmante.

I livelli di piombo potrebbero essere così alti da coinvolgere anche i visitatori e i dintorni del parco Champs de Mars dove si ritrovano spesso famiglie. Da anni le autorità sanitarie locali denunciano il rischio concreto.

I tempi di massimo splendore di una delle opere più ammirate della terra francese sembrano lontani, chissà che non si possa tornare agli antichi splendori di quel “giallo marrone” immaginato da Gustave Eiffel nel 1889.

Ultim'ora