martedì, 18 Maggio 2021

Torino, un quintale di hashish in garage: arrestato 39enne

Colto in flagrante mentre scaricava borse piene di stupefacenti

Da non perdere

Un quintale di hashish è stato sequestrato nella giornata di oggi, 21 Aprile, a Torino. La polizia ha arrestato un 39enne di origini magrebine, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo è stato colto in flagrante mentre scaricava nei box interrati diverse borse contenenti sostanze stupefacenti. Il box si trovata in un palazzo nel quartiere Madonna di Campagna. Nell’abitazione dell’uomo è stata ritrovata un’agenda che contiene nominativi di acquisti e di vendita della droga.

All’interno delle borse sono stati rinvenuti più di mille panetti con apposite etichette di vario genere, tra queste il volto del trafficante colombiano molto noto Escobar, un limone, la mela di “Apple” o la foglia di marijuana con una croce.

Sono stati ritrovati, nascosti, sotto il sedile dell’auto parcheggiata nei pressi del box, altri 4 chili di hashish.

Ultim'ora