Serie A, Genoa Juventus 3-1. Partita da cancellare

by -
0 74
Condividi su Facebook 5 Condividi su Twitter 0

Genoa Juventus, la 14^ giornata del campionato di Serie A, iniziata alle ore 15, è terminata 3-1.

Accantonata la qualificazione agli ottavi di Champions, la Juve di Allegri avrebbe dovuto allungare le distanze in campionato, ma questa domenica per la Vecchia Signora è stata nera. Sul campo di Genova scende una formazione rimaneggiata e scombussolata. Allegri manda in campo un 3-4-2-1, con Mandzukic unica punta che nulla può. I padroni di casa partono subito aggressivi. Al 3′ sono già in vantaggio e al 13′ raddoppiano. Per Simeone è doppietta, per la Juve è disfatta. Al 29′ arriva anche il terzo gol del Genoa: dagli sviluppi di un calcio d’angolo Alex Sandro tenta di salvare l’insalvabile e si becca anche l’autorete. Solo al 52′, con l’ingresso in campo Higuain, il gioco inizia a spostarsi anche nella metà campo avversaria. Al 74′ Dani Alves resta infortunato in un contrasto con Ocampos e la Juve rimane in dieci perché mister Allegri ha esaurito i cambi. La rete della bandiera, per i bianconeri, arriva all’82’ su punizione di Pjanic, ma è solo un dettaglio di una partita da cancellare.

NO COMMENTS

Leave a Reply