Lione-Juventus, la terza gara della fase a gironi di Champions League, iniziata alle ore 20.45, è terminata 0-1.

I bianconeri hanno conquistato tre punti preziosi ai fini della qualificazione agli ottavi. Apre bene il match la juve che pressa costringendo i padroni di casa a chiudersi in difesa. Primo tempo piuttosto equilibrato con un rigore sbagliato dal Lione. Al 35′ fallo in area di Bonucci, ma Buffon annienta il tiro dal dischetto. *Il secondo tempo inizia in modo più competitivo con un Buffon ancora protagonista. La Juve rimane in dieci per l’espulsione di Lemina e Gigi Buffon salva il risultato in diverse occasioni. Dal gol mancato del Lione al gol subito. Allegri sostituisce Dybala, non al meglio delle sue prestazion, con Cuadrado. Scelta vincente. Il Colombiano si gestisce da solo sul lato destro e con una serie di finte tattiche e visive calcia un tiro in porta imparabile per il portiere.

Sono stati portati a casa tre punti importantissimi per la squadra di Allegri che può ritenersi soddisfatto, almeno per ora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here