L’ex allenatore del Milan, tuttavia, se pur accettando in linea di massima l’offerta pervenutagli dal club di Birmingham, vorrebbe maggiori garanzie da parte della società, visto che alla Champions League è impossibile dire di no. Ancelotti all’Aston Villa significa, dunque, maggiori spese per allestire una squadra più competitiva.

Per quanto riguarda i Blues, invece, sembra ormai certo l’approdo in panchina dell’olandese Guus Hiddink, peraltro già tecnico dei londinesi nella stagione 2009/2010, il quale però dovrà trovare un accordo con la Federcalcio turca. Il 64enne olandese, infatti, è l’attuale ct della Turchia, dopo aver girovagato in lungo e in largo, tra Corea del Sud, Australia e Russia.

Per quanto riguarda le operazioni di mercato relative ai giocatori, il patron del Chelsea, Roman Abramovich, s’è fatto avanti con il Palermo per ottenere il cartellino di Javier Pastore: l’offerta, peraltro rifiutata da Zamparini, è di 50 milioni di euro.

Donato Capozzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here