Tornano le Giornate FAI di Primavera il 25 e 26 marzo

by -
0 60
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

Da venticinque anni le Giornate FAI di Primavera costituiscono un appuntamento che allo stesso tempo suscita e appaga il desiderio degli italiani di conoscere i tesori del loro territorio. Anche quest’anno, sabato 25 e domenica 26 marzo sarà possibile immergersi in questa iniziativa godendo delle bellezze di 400 località italiane.

Le Giornate di Primavera sono un’occasione ghiotta per dedicare del tempo alla scoperta di luoghi che non si concedono facilmente agli sguardi del pubblico perché chiusi, perché necessitano di un restauro. Un ventaglio di scelta notevole quello delle Giornate del FAI che consentono di accedere, tra gli altri, a chiese, borghi, palazzi, castelli, giardini, archivi storici. L’apertura è curata dalle delegazioni e dai volontari del FAI.

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) è una fondazione nazionale che dal 1975 promuove il recupero e la tutela dei beni culturali ed ambientali italiani e si occupa di promuovere una cultura di rispetto nei confronti dell’ambiente nella sua accezione più estesa: della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni del territorio italiano. Rispetto come prima forma di tutela del nutrito patrimonio che è tratto peculiare dellidentità del Bel paese.

Per conoscere i luoghi coinvolti nell’iniziativa: http://www.giornatefai.it/luoghi

NO COMMENTS

Leave a Reply

cinque × 4 =