“Al museo… in tutti i sensi”: a Foggia il Museo del Territorio si rinnova

by -
0 109
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

Non sempre ciò che è nuovo coincide con quel che è buono. Spesso il miglior modo per dar vita a buoni progetti è guardarsi intorno e partire da quello che il territorio già offre. Lo ha ben capito Foggia, dove una realtà museale già esistente, il Museo del Territorio, per il suo ventesimo anno ha deciso di mostrarsi a quel territorio di cui porta il nome rinnovato e migliorato. Lo fa grazie ad alcuni lavori di valorizzazione della sezione espositiva e didattica. La presentazione dei lavori, realizzati nell’ambito del progetto “Al Museo in tutti i Sensi”, avverrà il prossimo 23 febbraio alla presenza delle autorità e della cittadinanza.

Il Museo del Territorio è il protagonista di “Al Museo in tutti i Sensi”, un progetto presentato e curato dall’Associazione di Promozione Sociale Mira, con il sostegno della Provincia di Foggia e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. L’obiettivo di questa prima fase di lavori è stata la valorizzazione della sezione espositiva e didattica, resa possibile grazie alla collaborazione con Claudio Grenzi s.a.s., autore della digitalizzazione dei contenuti museali, riorganizzati e offerti alla fruizione attraverso strumenti multimediali e l’installazione di nuove vetrine espositive.

A vent’anni dalla sua fondazione dunque il Museo del Territorio si arricchisce e si rinnova, grazie ad un progetto che guarda al museo come materia viva, scorgendone la vivacità potenziale e comprendendo la necessità di crescere. Questo appuntamento sarà solo il primo della serie prevista in questo 2017 con l’obiettivo di dare nuova luce al legame con il territorio di questa realtà museale.

Interverranno nel corso dell’evento: Francesco Miglio, Presidente della Provincia di Foggia; Loredana Capone, Assessore alla Industria Turistica, Economia della Cultura e Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia; Aldo Patruno,Direttore Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione Culturale; Silvia Pellegrini, Dirigente della Sezione Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia; Giovanni D’Attoli, Dirigente Servizi Bibliotecari e Museali della Provincia di Foggia; Rosa Cicolella, Presidente di Promodaunia; Simonetta Bonomi, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta-Andria-Trani e di Foggia; Italo M. Muntoni, Funzionario Archeologo, Responsabile del Laboratorio di restauro SABAP-FG; Luciana Stella, Responsabile Progetto Aps Mira; Claudio Grenzi, Autore del nuovo allestimento, e Saverio Russo, Consulente per la sezione storica.

 

Giovedì 23 febbraio, ore 11.00

Museo del Territorio – Via Arpi, 155 – Foggia

Per prenotazioni e visite guidate
Segreteria del Museo: tel/fax 0881791483

Per informazioni
Infopoint di Capitanata: 0881791383

NO COMMENTS

Leave a Reply

nove − 2 =