Scene da guerra civile alla Fiera di Catania. Due fazioni di venditori ambulanti, una composta da Italiani ed una da africani, si sono scontrate a colpi di bastone. Poi, all’improvviso, uno dei commercianti italiani è salito a bordo di un furgone bianco scagliandosi sulla folla e rischiando di causare una vera e propria strage. Stando al racconto degli ambulanti africani (che vendono scarpe e altri accessori contraffatti), l’uomo li avrebbe provocati anche in altre occasioni non gradendo affatto la loro presenza su quel marciapiede. Dissidi che oggi sono sfociati in una vera e propria rissa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here