Dopo i video postati sulla sua pagina Facebook con i quali ha attaccato duramente il sindaco di Francavilla al Mare Antonio Luciani per la scelta di demolire l’ala storica di palazzo Sirena, il critico d’arte Vittorio Sgarbi, intorno alle 19 ha eseguito un sopralluogo nell’area del cantiere per rendersi conto di persona di quanto stesse accadendo.

Sgarbi ha confermato la sua posizione minacciando anche di denunciare il primo cittadino francavillese per devastazione ambientale e subito dopo è partito uno scontro verbale con alcuni cittadini che gli chiedevano di andarsene.

Per tutta risposta Sgarbi ha rivolto il suo classico «capre, capre, capre…» e definendo i contestatori solo degli ignoranti. Non c’è stato invece un incontro chiarificatore tra Sgarbi e Luciani che non si sono avvicinati uno all’altro rimanendo sulle proprie posizioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here