Bari, il prossimo G7 Finanze si terrà nel capoluogo pugliese

by -
0 259
Condividi su Facebook 6 Condividi su Twitter 0

Bari al centro del mondo. Il capoluogo pugliese è stato scelto come prossima sede del G7 Finanze. “Dopo Sendai 2016, nel 2017 il G7 Finanze si terrà a Bari. Un’opportunità unica per discutere di crescita, occupazione e diseguaglianza” ha annunciato su Twitter entusiasta il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, primo a diffondere la clamorosa notizia sul web.

I potenti del nostro pianeta saranno dunque in Puglia fra l’11 e il 13 del prossimo mese di maggio. Decisione inaspettata, ma fino a un certo punto. Le indicazioni per la sede più adatta ad ospitare un evento di tale portata internazionale erano state assegnate dallo stesso presidente del Consiglio, Matteo Renzi: il premier aveva richiesto una città del Sud di medie dimensioni e il nome di Bari era stato portato avanti fin dall’inizio. Decisivi, in particolar modo, i sopralluoghi degli ultimi giorni.

Grandissima la soddisfazione del sindaco Antonio De Caro, che ha ringraziato il governo per la fiducia, assicurando che “Bari si farà trovare pronta”. Attese circa 300 persone, fra ministri delle Finanze, presidenti delle banche centrali e responsabili del Fondo monetario Internazionale. Le sessioni saranno molteplici e, da programma, ci sarà anche uno spettacolo serale. Ancora incerta invece la location dell’evento. In molti fanno il nome del Castello Svevo, in pieno centro cittadino; fondamentale, in tal senso, la prossima visita dei rappresentati ministeriali, chiamati a definire con certezza tutti gli aspetti e i dettagli dell’evento.

NO COMMENTS

Leave a Reply

2 × 3 =