Un esplosione al Terminal 2 dell’aeroporto Pudong di Shanghai ha ferito lievemente 3 persone e per fortuna nessuno è rimasto ucciso. I soccorsi sono arrivati tempestivamente per portare i feriti in ospedale.

Gli ordigni artigianali sono esplosi alle 2 di pomeriggio di oggi e la polizia ha già messo in sicurezza l’area. Non sono stati riportati ritardi o conseguenze sull’orario dei voli dovuti all'”attentato”, almeno secondo le autorità locali, anche se gente sul posto ha invece segnalato vari ritardi.

Non è detto però che sia stato un atto di terrorismo, potrebbe anche trattarsi di un passeggero sprovveduto che ha cercato di imbarcare una valigia con materiale esplosivo all’interno senza avere intenzione di recare danno ad altri.

Articolo precedentePayet salva la Francia al 89′: l’Europeo è partito
Prossimo articolo“Heart Of The Sea – Le origini di Moby Dick”: la recensione | Home video
Antonio Magistrale
Antonio Magistrale vive da anni a Pechino, dove a studiato e lavora per un'azienda manufatturiera italiana. L'interesse per l'Estremo Oriente lo ha portato prima per svago e poi per studio sia in Giappone che in Cina. Da sempre attivo nella comunità italiana a Pechino, è socio fondatore dell'Associazione Giovani Italiani in Cina e scrive delle proprie esperienze di Cina vissuta sul blog dell'Associazione. Coltiva una passione per la politica internazionale e gli scambi culturali attraverso attività di promozione della cultura italiana in oriente e della cultura orientale in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here